17-04-2006
News rare ma presenti ...


News sempre più rarefatte ma presenti.Confido di riuscire a tornare quello di un tempo, ma ormai i miei ritardi cronici sono divenuti una consuetudine.
Inizierei questo nuovo capitolo ringraziando tutti coloro con cui ho incrociato le mie strade artistiche negli ultimi 12 mesi. Il 2005 è stato un anno davvero stimolante per me. Nel periodo che intercorre tra le ultime "news" relative a Febbraio 2005 e queste ultime ho avuto la fortuna e il grande onore di collaborare, oltre ai miei storici compagni di avventure, con: A.Acuña e Otmaro Ruiz con i R.A.R.E., Dave Liebman, Danny Gottlieb, Michael Manring, Hiram Bullock, Bob Franceschini, Roberto Gatto, Salvatore Bonafede, Stefano D'Anna, Vincenzo Olivieri, Peter Erskine e Bob Sheppard e tanti altri. Rileggendo i nomi tutti insieme mi viene la pelle d'oca nel ripensare a quanti momenti entusiasmanti.
Il proposito per il nuovo anno, a proposito buona Pasqua a tutti, è quello di cercare di continuare su questa via. Queste sono le novità immediate:
Dal 21 Aprile al 26 maggio parteciperò al programma "Notti sul Ghiaccio" prodotto da Rai 1, condotto da Milly Carlucci e in programmazione settimanale sulla stessa rete per sei venerdì consecutivi. Farò parte di una orchestra veramente eccezionale condotta dal mio vecchio amico Emanuele Friello che ringrazio per avermi voluto al suo fianco in questa straordinaria avventura.
Il cd dei R.A.R.E. sembra finalmente in dirittura d'arrivo.Il ritardo è dovuto principalmente al fatto che ho iniziato la pre-produzione del mio nuovo cd "orchestrale". I Lavori sono a un discreto punto ormai e posso svelare che , per il momento gli ospiti coinvolti nel progetto sono Mike Stern, Hiram Bullock, Bob Franceschini, Bob Sheppard, Peter Erskine  e l'intero organico della mia rinnovata Big band che per l'occasione ha cambiato nome in "Rolli's Tones". Questo sarà il titolo del (dei?) cd prodotto dalla "Wide sound" che racconterà la musica che ha influenzato la mia adolescenza musicale causando i disastri che attualmente vado proponendo a mio nome. Il progetto è , a mio parere, molto interessante e riguarda principalmente il Rock'n'roll degli anni '70/'80 e tutti quei gruppi che hanno alimentato il mio amore per la musica e le forme "estese" (come gli Yes, Rush, Led Zeppelin, Beatles, Deep Purple, Police ecc...). Il Tentativo è quello di creare la prima Big Band Rock della storia. Il mezzo per fare ciò è: eliminare le chitarre dal loro ruolo di strumento accompagnatore e dare loro lustro in qualità di strumenti solisti  dopo aver creato un contesto jazzistico con una orchestra di fiati. 
Al momento sono stati registrati sei brani ma, nelle (rare) pause di lavoro concessemi dal buon Friello continuo a scrivere i miei arrangiamenti con grande entusiasmo. Le prime registrazioni, arricchite dagli ospiti eccezionali di cui sopra e suonate da una Big band ormai "matura" hanno, a mio parere lo stesso carattere euna qualità addirittura superiore a "Moodswings".

A proposito di "Moodswings - a tribute to Jaco Pastorius" devo annunciare al mondo intiero che la Wide sound ha ristampato ancora una volta (la quarta? la quinta? boh!) questo altrimenti  esauritissimo cd, solo che stavolta si tratta di una "special edition"ri-masterizzata a 24 Bit. Una chicca per i collezionisti e per coloro che vorranno avere una edizione "lusso sfrenato" di quel cd che tante gioie mi ha donato.

Altra notizia di una certa rilevanza è che nel numero 39 dell'Agosto 2005 della rivista americana "Bassics" troverete una intervista al sottoscritto, un cd allegato contenente "Dialoghi" estratto dal cd "Archivi sonori" e, last but not least, la partitura integrale del brano.

Con questo è tutto e arrivederci alla prossima sperando di incontrarci nel prossimo tour dei "Rolli's tones".

Take care








< back to news Archive




ROLLI'S TONES

ACQUISTA IL CD | BUY